Santa Cruz de Tenerife

Comunemente abbreviata a Santa Cruz, è la città principale, nonché capitale, dell’isola di Tenerife, Spagna. Si trova a nord est dell’isola e la temperatura media annuale è di 25 °C ; un dato, a mio parere, molto interessante per tutti coloro che amano il caldo.
La maggior parte del territorio comunale di Santa Cruz è considerato area naturale, in gran parte grazie alla presenza del Parco Rurale Anaga. Questo fatto rende Santa Cruz il più grande comune spagnolo con la percentuale più alta di aree verdi e protette.
Infatti, nel 2012, il giornale inglese The Guardian ha incluso Santa Cruz de Tenerife nella lista dei 5 migliori paesi dove vivere al mondo.

Il porto della città, oltre ad essere di grande importanza poiché punto di incontro tra Europa, Africa e America, è uno dei porti più occupati della Spagna grazie al traffico commerciale e passeggero.

In questa città si celebra inoltre uno dei più grandi carnevali al mondo: il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife che ad oggi aspira a diventare Patrimonio dell’Umanità.
Sfortunatamente, non siamo riusciti a vederlo perchè viene tenuto ogni anno nel mese di Febbraio, mentre noi siamo stati a Tenerife da Ottobre a fine Novembre.

LE ATTRAZIONI PIU’ FAMOSE

  • Auditorio de Tenerife

Si trova lungo la via della Costituzione, proprio affianco all’Oceano Atlantico.
La sua costruzione iniziò nel 1997 e fu completata nel 2003. L’imponente profilo dell’auditorio è divenuto simbolo architettonico di Santa Cruz de Tenerife, è considerato il miglior edificio contemporaneo delle Isole Canarie ed è una delle strutture più emblematiche dell’architettura spagnola.
Un particolare molto divertente che ho notato visitando l’auditorio è che gli scogli che lo circondano sono stati pitturati con i volti dei personaggi più famosi della storia.
Geniale!!

  • Torres de Santa Cruz  (Torri di Santa Cruz)

I 120 metri di altezza le rendono il grattacielo più alto delle Isole Canarie e le torri gemelle più alte di Spagna.
Inoltre, le torri sono considerate, assieme al vicino Auditorio de Tenerife, uno dei migliori simboli dello sviluppo economico delle Isole Canarie.

  • Plaza de España 

E’ la piazza più grande della città ed è posizionata in centro a soli 1.4 km dall’Auditorio de Tenerife. Plaza de España è considerata la principale piazza dell’isola. Fu costruita nel 1929 nello storico Castello di San Cristóbal, di cui attualmente rimangono solo alcune mura.
Qui potrete scattare bellissime foto ricordo con la gigantesca scritta “SANTA CRUZ” e passeggiare tra negozi di souvenirs e caratteristici bar.

  • Playa de Las Teresitas

Originariamente, l’area in cui ora si estende una lunga e bianca spiaggia, consisteva per lo più in rocce e ciottoli. Per questa ragione, ciò che vedrete ad oggi è una spiaggia completamente artificiale.

Ho già scritto un articolo riguardo questa fantastica spiaggia e se vi va di saperne di più vi lascio il link diretto qui di seguito 🙂


Le spiagge più belle di Tenerife

 

DOVE MANGIARE E FARE SHOPPING

  • Meridiano shopping center

In questo grande centro commerciale ci sono tutti i negozi più conosciuti come Primark, Pull&Bear, Bershka, Zara….
Vi consiglio di mangiare qualcosa nel terrazzo all’ultimo piano per poter godere di una vista mozzafiato sull’intera città di Santa Cruz.

  • Historic Center 

Il centro storico è delimitato da Calle de La Noria, Plaza de España, Plaza de Candelaria e Plaza de Weyler. Nei dintorni di questa area troverete tantissimi negozietti di souvenirs e prodotti locali. Potrete poi aggregarvi alle persone del posto per bere la tipica “cerveza” e gustare le loro magnifiche “Tapas”.

Spero che l’articolo vi sia piaciuto e che possa esservi utile per il vostro futuro viaggio a Tenerife!
Fatemi sapere cosa ne pensate nei commenti qui di seguito ❣

A presto,

Non dimenticatevi di iscrivervi alla Newsletter ❣
ISCRIVITI

𝕊𝕠𝕔𝕚𝕒𝕝 𝕝𝕚𝕟𝕜 :
Instagram
Pinterest

 

 

 

 

Annunci

Fammi sapere qui cosa ne pensi :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.